btn_1
Eventi
FIM DI MILANO 2019
mini_separator
banner

banner

banner

banner

BIGBOX FREE MAGAZINE
IFxAMwCjrWI6PDGgstN02.jpg
BIGBOX » NEWS STRUMENTI
Strumenti
Synth analogico Behringer DeepMind
Anzitutto sgombriamo il campo da un pregiudizio. Behringer non è più il marchio del primo made in China di una volta. Da quando l'azienda del fondatore Uli Behringer ha cominciato a crescere come The Music Group, acquisendo uno dopo l'altro nomi importanti dell'audio professionale (MIDAS, Klark Teknik, Lab Gruppen, Lake, Tannoy, Turbosound e TC Electronic), anche gli strumenti più economici del gruppo (tipicamente quelli marchiati Behringer) hanno potuto sfruttare il know how dei marchi professionali entrati nel gruppo. È accaduto anche con il primo sintetizzatore analogico prodotto da Behringer e lanciato sul mercato internazionale lo scorso anno, dopo un lungo periodo di gestazione nei laboratori Midas in Inghilterra. Ora DeepMind, così si chiama il synth, è disponibile anche sul mercato italiano in tre modelli: DeepMind 6 (sei voci di polifonia e tastiera a 3 ottave), DeepMind 12 (12 voci di polifonia e tastiera a 4 ottave) e DeepMind 12D (versione expander senza tastiera). Il progetto è quello di un polifonico analogico c [..]
readmore
Strumenti
Moog Subsequent 37
Le timbriche più caratteristiche dei sintetizzatori Moog sono quelle dotate di bassi potenti e di grande dinamica, queglistessi suoni che il nuovo Subsequent 37 si propone agli utenti alla ricerca di qualcosa in più rispetto a quanto loro offerto dalla precedente Sub 37 Tribute Edition. Subsequent 37 è un sintetizzatore analogico parafonico (2 note) realizzato sull'architettura del potentissimo Sub 37 Tribute Edition. Sul pannello di controllo si trovano 40 potenziometri e 74 selettori per avere immediato controllo su una vasta gamma di tools per il sound design analogico e il controllo del sequencer. Il Subsequent 37, come richiesto dagli utenti, ora implementa diversi miglioramenti sia sonori che funzionali, che preservano però la magia e le caratteristiche del suo predecessore, offrendo allo stesso tempo accesso a nuove dimensioni di sonorità e migliore suonabilità. La sezione mixer del Subsequent 37 offre il doppio di headroom del Sub 37 Tribute Edition. Questo consente di accedere a una nuova gamma di timbri classici puliti sia [..]
readmore
Live
RCF HDL 30-A
componente della famiglia di moduli line array HDL, HDL 30-A, un sistema live compatto bi-amplificato a due vie per eventi di media o grande dimensione, sia al coperto che all'aperto, che fissa un nuovo standard di riferimento grazie alle sue doti meccaniche, di networking e di compatibilità in termini di fase. È così che i diffusori HDL in configurazione line array insieme alla RDNet network costituiscono il nuovo HDL System. HDL 30-A monta nuovi trasduttori, controllo in tempo reale e monitoraggio all'interno della RCF RDNet, un nuovo amplificatore in classe D con DSP incorporato, la tecnologia RCF FiRPhase e un rivoluzionario sistema di montaggio in rig. Il diffusore monta un woofer da 10" e un driver a compressione da 4" in titanio. Grazie ai filtri FiRPhase, HDL 30-A è di fatto il primo line array che riduce a zero gradi la fase mantenendo una risposta ultra-lineare sul fronte stereofonico. L'amplificatore in Classe D da 2.200 watt fornisce una riproduzione estremamente lineare con SPL massima di 137 decibel e risposta in frequenza da 50 Hz [..]
readmore
Strumenti
Collings OM1-JL
Uno degli artisti più vicini al compianto Bill Collings, fondatore dell'omonimo marchio di chitarre acustiche, è Julian Lage. È lui che ha lavorato insieme a Collings per presentare il suo modello Signature, l'Orchestra Model OM1-JL, fusione del modello OM1 in versione Traditional di Collings e di una delle chitarre preferite di Julian Lage, la Martin 000-18 del 1939. La chitarra si basa dunque sull'architettura della già famosa OM-1 Traditional: tavola in abete sitka, fondo e fasce in mogano honduras. La tavola è supportata da un bracing "pre-war" con catene scalloped (alleggerite), ed è stata rimossa la catena che normalmente viene posta sotto la tastiera per ottenere la massima efficienza. La colla usata è a base di proteine animali (hide-glue), e la laccatura alla nitro è ulteriormente alleggerita rispetto alla già sottilissima laccatura standard, con uno spessore complessivo attorno ai 5 millesimi di pollice (non più di 12 centesimi di millimetro), per garantire il massimo respiro e apertura al suono [..]
readmore
[First Page] [Prev] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 [Next] [Last Page]
BIGBOX SOCIAL
facebook
twitter
youtube
I LIBRI DI BIGBOX
grgWMSi5jW7IwBrwSo0WT.Z
btn_1
logo_footer
Copyright 2012-2013 BigBox srl s.u. - P.IVA 07847760969
Tutti i diritti riservati
BigBox è una freepress bimestrale - Autorizzazione presso il Tribunale di Milano n.383 del 16/10/2012
Direttore Responsabile: Chiara Mojana
BigBox Srl - Sede Legale Via Del Turchino, 8 – 20137 Milano – MI - info@bigboxmedia.it
Crediti: Niro Soluzioni Web Agency Milano - Via Giuseppe Meroni, 2 20011 Corbetta - MI - Italia info@nirosoluzioni.it